La prevalenza dell’asiatico.

Ci siamo, il giorno in cui l’Europa diventò un parco di divertimenti per chi è in grado di comprarsela è arrivato. Altrimenti che senso avrebbe riempire le città (Parigi e pure Londra) d’ autobus vintage e trenini d’altri tempi? Non avete l’impressione di essere allo zoo? Anzi, di essere le scimmie dello zoo?

Qualcuno lo ha predetto, in percentuale ci sono molti più asiatici che europei e tutti amano l’Europa,  compreranno, stanno già comprando,  le case con la vista più bella ( beh dovranno contendersele con i ricchi europei, arabi e russi e anche con i mafiosi di mezzo mondo), ma io dico che alla fine vinceranno, sono tanti e determinati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *