L’Oroscopo di Gallinaccia In Fuga, l’unico oroscopo garantito, settimana dall’1 all’8 dicembre 2014

Ariete

Non è il momento di prendere decisioni, tra un po’ vi toccherà la lista dei buoni propositi, approfittatene e continuate a fare quello che avete sempre fatto, rimandare le decisioni che vi porterebbero a buoni risultati, evitare di fare tutto quello che migliorerebbe la vostra vita e non dire le uniche cose che davvero vorreste e che davvero andrebbero dette. Continuate, continuate così che andate bene, che ve ne potreste fare di una vita felice? Non siete preparati.

Toro

Nulla di tutto quello che avreste dovuto fare fino a questo momento siete davvero riusciti a fare. State piano piano comprendendo il vostro fallimento e che tutti i buoni propositi per il nuovo (ormai vecchio) anno sono andati a gambe all’aria? Che intenzioni avete? Continuare a raccontarvi favole e dare al fato la colpa per le vostre miserie? Fate pure se volete, tanto il nuovo anno tra poco arriverà e vi troverà come vi ha trovato quello vecchio: inutili.

Gemelli

Avevate promesso di impegnarvi, avevate promesso di sforzarvi, avevate giurato che non avreste più dato la responsabilità a nessuno delle vostre personali defaillances, l’avevate promesso; invece eccovi qui a lamentarvi come al solito di tutti ma non di voi stessi, che invece siete gli unici di cui dovreste lamentarvi, voi e tutti quelli che hanno dispiacere di avervi tra i piedi.

Cancro

Si avvicina per voi un momento magico, uno dei pochi momenti in cui siete giustificati per la vostra tendenza alla lacrima facile e alla depressione: Il Natale, bene cominciate allora predisporvi perché avrete più motivi del solito per piangere e lamentarvi, cosa volete di più? Alla fine il destino accontenta anche i più noiosi e qualche buona ragione per deprimersi la donerà pure a voi, così sarete soddisfatti.

Leone

Sappiamo che è stato come avevamo detto la scorsa settimana: l’universo si è mosso per chiedervi la restituzione di quello che vi era stato donato, del resto quei doni (bellezza, gioventù, successo) vi erano stati fatti perché voi ne faceste buon uso, invece non è stato così e questi sono i casi in cui l’universo si arrabbia e vi chiede indietro tutto e pure con gli interessi. Pagate e zitti.

Vergine

Smettete di mettere in giro la voce che ce l’abbiamo con voi, noi non ce l’abbiamo con voi, voi siete gli unici al mondo ad avercela con voi stessi, fino a quando non focalizzerete questa unica, grande verità, non andrete da nessuna parte e sì, potrete pure mettere in giro le voci che vi faranno più comodo, la vostra vita solitaria e meschina, sarete voi a doverla vivere però.

Bilancia

Proprio non intendete rinunciare al vostro posto in prima fila, anche se è un posto scomodo, in un luogo umido e intorno a voi non c’è nessuno. Nonostante tutto non ce la fate a rinunciare al vostro ruolo di reginetta del ballo dell’ospizio dei poveri. Essere al centro dell’attenzione per voi è tutto, beh allora divertitevi, visti da qui fate solo una grande tristezza, qualcuno ve lo deve pur dire.

Scorpione

Nell’autunno del vostro scontento, si fa strada una nuova idea, non tutto è da buttare; certo voi valete poco, certo voi non siete delle brave persone, certo non è facilissimo trovare chi tenga a voi, ma quei pochi, a voi ci tengono davvero e allora smettete di recare noia a chi non vi sopporta, approfittate di quei pochi che ancora vi tollerano, stanno finendo e dovrete imparare a trattarli bene, non sapete come si fa, lo sappiamo.

Sagittario

Quel vostro allegro saltarellare da una parte all’altra e essere scoppiettanti come fringuelli, quel vostro tentare di intortare tutti con la vostra sfacciataggine non funziona più, non ve ne eravate accorti? Nel caso ve lo diciamo noi, il vostro entusiasmo è stucchevole, fuori luogo e soprattutto fatichiamo a capire cosa, di preciso, vi rende così di buon umore. Fatevi vedere da qualcuno.

Capricorno

A volte serve una testa dura come la vostra, se non altro per non arrendersi difronte all’evidenza; il lato divertente della vita vi ha voltato le spalle da un po’ ma voi sembrate gli unici a non rendersene conto, il conto in banca si assottiglia, il giro vita aumenta, ma voi imperturbabili, resistete e la realtà delle cose, neppure vi sfiora. Infondo c’è da invidiarvi, ma proprio infondo.

Aquario

Sorridenti e affabili, al sicuro come piselli in un baccello, così vi presentate e nessuno sa che invece affabili e al sicuro non lo siete proprio, sorridenti sì, quello ve lo concediamo, ancora per un po’; perché sta per venire giù tutta la messa in scena di cartapesta della vostra esistenza, inutile scappare, tutti sapranno tutto e non è detto neppure che riuscirete a fare tesoro dell’esperienza, invece dovreste, ah se dovreste (almeno) imparare dai vostri sbagli!

Pesci

Le cose vanno un po’ meglio? Avete la sensazione di tirare il fiato? La vita ricomincia a sorridervi? La vostra esistenza acquista un po’ di senso? Sicuri? Perché è solo un’illusione, una sensazione o un riflesso auto ipnotico, chiamatelo come vi pare, ma non è la realtà. Quindi il nostro consiglio è: godetevi la sensazione o il trip se vogliamo chiamarlo col suo nome. State per atterrare però e non sarà divertente. Per noi lo sarà.

London Heatrow

(…)Qualche anno dopo, feci da sola il mio primo viaggio in aereo per Parigi, in attesa del mio volo mi ritrovai accanto ad una ragazza e a una signora dirette a Londra Heatrow, la destinazione del loro viaggio non fu l’unica cosa che riuscii a capire, anche se non si parlavano e parevano odiarsi. Erano di sicuro una madre e una figlia, la madre aveva una coda di cavallo bassa, i capelli ben pettinati, truccata e vestita come ci si immagina lo siano le vere signore, con una borsa al braccio che più in là scoprii essere una Kelly di Hermès. La figlia aveva un’espressione accigliata che le induriva il viso, un giubbotto di pelle e un paio di anfibi che io avevo visto solo in un video di musica rock. Erano aliene, dee di un mondo del quale io intuivo la distanza che non era solo una distanza da conto in banca, ma di tradizioni di famiglia, di viaggi all’estero, college esclusivi, facce schifate e vite da film. Io per quella partenza sudata scodinzolavo come un cucciolo da settimane, andavo a Parigi, avrei raggiunto i miei amici in una maison de jeunesse di rue Jean Jacques Rousseau, mi sentivo Valentina Terescova, la prima donna sulla luna. Si poteva sentire il frastuono del mio cuore palpitante senza sforzo per una settimana a Parigi in ostello e si poteva vivere la partenza per un corso di studi all’estero come la peggiore delle punizioni, esisteva un mondo che non avevo previsto o che non prevedeva me. Poi in aereo il mio vicino di posto mi invitò ad andare con lui ad Acapulco, nessuno si diverte se non è stato ad Acapulco, anche lui sembrava uscito da un film ma di quelli con Al Capone, io mi fermai a Parigi, mi persi in metropolitana e un ragazzo mi accompagnò in rue Jean Jacques Russeau, mi offrì anche un gelato, mi chiese un appuntamento ma gli diedi buca(…)

L’oroscopo di Gallinaccia In Fuga, l’unico oroscopo garantito, settimana dal 23 al 30 novembre 2014

Ariete

Avete voglia di un cambiamento epocale? Siete convinti che non siete abbastanza risoluti e che non riuscite a a prendere le decisioni che dovreste? Avete la sensazione che vi stiate rammollendo? Effettivamente un po’ rammolliti siete e pure risoluti non lo siete mai stati, siete quel che si dice molto fumo e poco arrosto, riposatevi perché se vi concentrate troppo per andare all’attacco finite per fare confusione e complicarvi di più la vita. Non ce n’è bisogno e non ne avete i mezzi.

Toro

Continuate a concentrarvi sui piaceri della vita, il cibo, i viaggi, il sesso e forse lo shopping, negli avanzi di tempo, concentratevi a fondo, magari riuscirete a visualizzarlo, dite ooohhhmmm, vedete qualcosa? No eh? Vabbé noi ci abbiamo provato, è l’unico modo che avete per ottenere qualcosa di piacevole da questa settimana; cercare di visualizzare quello che vi piace e accontentavi.

Gemelli

Contenti che la temperatura non scenda? No eh? Contenti che la temperatura sia scesa? No eh? Contenti del tempo che passa? No eh! Contenti del tempo che non passa? Dobbiamo proprio fare altri test per dimostravi che il problema non è quello che accade fuori di vuoi, ma il vuoto che è dentro di voi. Coltivateti un po’, siete persone poco interessanti. Impegnatevi.

Cancro

Avete finito fi lamentarvi per questa settimana? Bene, perché siete giusto in tempo per cominciare una nuova settimana di lacrime e sangue, procuratevi fazzoletti per il raffreddore e pure per qualche lacrimuccia di coccrodrillo che sul vostro viso compare sempre, disponetevi pure al lamento senza motivo, che dovrebbero dire allora quelli che vi sono vicino e neppure si lamentano e piangono?

Leone

Incredibile ma vero, anche per voi è arrivata l’ora della resa dei conti, state restituendo tutto quello che l’universo vi aveva donato; bellezza, fama e successo. Certo tutto vi era stato donato in quantità minima, ma perché credete davvero di meritare più di quello che avete avuto? Ah ecco, perché altre a quello che il tempo si prende e si sta prendendo, voi dovrete pure restituire un bel po’ di soldi. Lavorate.

Vergine

Eccoci qui, noi e voi senza intermediari e lacchè pronti a darvi ragione anche quando l’unica cosa per la quale vi impegnate davvero rovinare ai vostri familiari, colleghi e subalterni. Disabituatevi a chi vi dà sempre ragione, le cose dimostreranno che siete spesso in torto infatti, e che qualcuno deve pure dirvelo prima o poi. Siete in torto e anche sovrappeso.

Bilancia

Nessun progresso è stato rilevato fino a questo momento sulla vostra propensione a prendervi delle responsabilità eppure eravamo stati chiari, continuate pure a fare come se tutto vi fosse dovuto, in breve vi accorgerete che le uniche cose che vi saranno dovute saranno la restituzione delle chiavi di casa, un bella letterina di addio, una cartolina di auguri per le feste dalle persone che considerate vicine, e un bel futuro di solitudine e abbandono. Rimediate oppure non lamentatevi.

Scorpione

Ci avete provato a ignorarci a questa settimana, quindi ora non lamentatevi se le conseguenze saranno tutte davanti ai vostri occhi un po’ assonnati e anche appannati, è ora di restituire un po’ di gentilezza, di pazienza e anche i contanti. E’ ora che la finiate di pensare solo a voi stessi anche se, a dire il vero, ora potete pure continuare a farlo perché ormai non interessate più a nessun altro. Che vi aspettavate?

Sagittario

Continuate a dare pagelle a tutti, con tutti sottolineate quanto sia importante la vostra presenza nella loro vita, non perdete mai occasione per pontificare e dire la vostra che non importa a nessuno. Sarebbe anche ora di smetterla, le cose vanno così: voi parlate e nessuno vi ascolta. Non siete interessanti e neppure un po’ vi preoccupate di esserlo.

Capricorno

Anche se nessuno riesce a scalfire le vostre certezze, il tempo, ne siamo certi, avrà la meglio pure su di voi e finalmente capirete quanto poco interessino i vostri lamenti e le vostre continue contumelie, vi rassegnerete e soccomberete alla vita, in silenzio, accetterete quello che vita vi dà senza pretendere di insegnare il senso delle cose a nessuno . Anche perché il senso delle cose a voi sfugge completamente. Imparate a tacere.

Aquario

E siamo al segno di quelli che si sentono i più fighi der Colosseo (come Romeo), ma insomma fighi non lo siete proprio in questo periodo, non vi sentiti figli e non lo siete perché funziona così e lo sapete, siete quello che vi sentite. Perché oltre a tutto siete pure degli illusi. In realtà è proprio che attraversate una fase in cui la vostra aura non attrae nessuno, qualche insetto, forse. Provate a cambiare a deodorante.

Pesci

Come va? Potrebbe andare meglio? Ne siamo certi e come noi ne sono certi i vostri parenti prossimi, la redazione è stata inondata da mail di parenti di nativi del segno dei pesci che ci chiedono di convincervi a smetterla, qualsiasi cosa stiate facendo, smettetela, fate un bella valigia e andatevene subito, meglio se in luogo dove nessuno vi conosce. Ne va della serenità di chi non vi ama più.

L’oroscopo di Gallinaccia In fuga, l’unico oroscopo garantito, settimana dal 17 al 24 novembre 2014

Ariete

Mentre ve ne state lì a sospirare e a rimuginare, è passato l’ultimo tram, no, non quello che si chiama desiderio, ma quello della fortuna che è molto più divertente del desiderio e pure più redditizio, insomma mentre eravate intenti a pensare ad altro, a soffrire per altro a temere che altro si palesasse ai vostri occhi e nella vostra vita, vi siete lasciati sfuggire l’unica cosa per cui valeva la pena stare all’erta. Peggio per voi. E non è neppure la prima volta che vi succede, sapete come si chiamano quelli come voi? Esatto.

Toro

Non ci siamo ancora, non ci siamo proprio, continuate a commettere sempre gli stessi errori e siete gli unici che non se ne accorgono, gli unici che non riescono a capire perché il mondo non gira nel vostro verso, gli unici a non capire che se non fosse per voi e per la vostra presenza nell’universo, la vita scorrerebbe più serena per tutti gli altri, siete incapaci di apprendere dai vostri sbagli, mentre i vostri sbagli stanno lasciando i vostri cari che stanno invece pensando di fare i bagagli e lasciarvi al vostro destino di sbagli.

Gemelli

Eccoci a voi, sempre un passo avanti alla malasorte, un piede nella disgrazia e una nella mestizia, maledicendo tutti pure quello che di buono c’è intorno a voi, perché pure intorno a voi ci sono tante buone cose e pure belle, è che siete troppo ottusi per vederle, continuate a lamentarvi, a maledire la vostra vita, continuate pure a rovinarvela, non interessa più a nessuno quello che fate e pure quello che non fate, siete ormai assolutamente liberi di piagnucolare da qui all’eternità, cercate di farlo in silenzio però, ci infastidite se no.

Cancro

Ancora non avete deciso per questa settimana per cosa sia davvero il caso di soffrire, di cosa, in effetti e di preciso, lamentarvi e quale ragione avete per essere così profondamente infelici, ma non disperate, ragioni ne troverete, sono tutte dentro voi, sono la fonte principale del vostro disagio, la risposta la sapete e se poi non la capite è solo che le domande che fate sono sempre…sbagliate.

Leone

Invece di sparire dalla scena, questa settimana è l’occasione giusta per riappropriarvene e non fate finta di non tenerci, non ci crede nessuno, siete vanesi e anche un po’ superficiali, gente senza molta stoffa, ma esistete pure voi e dobbiamo in qualche modo occuparci pure di voi, uffa. Andate dal parrucchiere e dall’estetista, sono due attività che vi riescono bene, quindi almeno quelle, praticatele.

Vergine

Appena vi sembrerà che le cose vadano un po’ meglio, non dovete temere, si tratta di voi; quindi è assolutamente certo, come secondo un modello matematico, che peggioreranno. Non avrete motivo di lamentarvi neppure questa settimana, tutto procederà secondo il consueto schema del disastro, voi vi sentirete realizzati perché avrete avuto quello che cercate e saremo tutti contenti.

Bilancia

Arriverà il giorno, forse, in cui smetterete di credervi Barbie reginetta del ballo e forse diventerete degli adulti, forse. Perché intanto il vostro rifiuto di crescere sta facendo sfracelli perché anche se vi rifiutate di essere adulti, lo stesso invecchiate, anche se evitate di assumervi responsabilità, prima o poi, ma meglio prima, vi cadranno addosso. Non chiamateci per liberare la strada.

Scorpione

Se avete smesso di pavoneggiarvi e al contempo di fare le vittime, vi ricordiamo che siete ancora in tempo per dare una mano a tutti quelli che nel corso degli ultimi mesi avete costretto a sorbirsi le vostre lamentele, a pagare i vostri conti e a saldare le questioni sospese, siccome siamo rimasti in pochi a volervi bene, cercate di ripianare i debiti, materiali e morali, perché cominciamo a seccarci.

Sagittario

Anche se non vi sentite pronti (e non vi sentite mai pronti) proprio questa settimana molti nodi verranno al pettine e non cercate di nascondervi dietro le solite scuse, sono nodi che dovete districare voi, potete continuare a distribuire torti e responsabilità a destra e a manca, ma la realtà è che il nodo principale da sciogliere siete proprio voi; perché ancora non abbiamo capito se ci siete o ci fate. Ma è più probabile che ci fate, e ci date fastidio.

Capricorno

Salve testoni, contenti di non aver risolto nulla fino ad ora? Credete davvero che cambierà qualcosa questa settimana? Ah beh, almeno non vi fate illusioni, se non altro siete consapevoli che non avete molte risorse da investire per migliorare la vostra situazione e neppure molte ingegno, questo è il vero guaio, quindi il nostro consiglio è di procurarvi almeno un alibi.

Aquario

A voi che vi credete le creature più sensibili e delicate dell’universo, qualcuno deve pure dire che non avete più buoni sconto da spendere, la partita è finita e la frittata è fatta, l’universo passerà all’incasso e si riprenderà tutto; gioventù, bellezza e pure talento anche se a un occhio attento non è sfuggito che la gioventù è finita, la bellezza non è mai stati tanta e il talento, beh quello tendete solo ad auto attribuirvelo, per cui tranquilli, sarà solo un bagno nella realtà.

Pesci

Tiratevi su, la vita è bella o almeno lo sarà per chi è costretto a sopportare i vostri piagnistei quando finalmente smetterete di piangere, per piacere; se non volete farlo perché la vita è bella, fatelo perché non è giusto angustiarci, rovinarci la vita, tormentarci solo perché voi siete persone lamentose, con poca voglia di impegnarsi a migliorare e anche piuttosto moleste.

La prevalenza dell’asiatico.

Ci siamo, il giorno in cui l’Europa diventò un parco di divertimenti per chi è in grado di comprarsela è arrivato. Altrimenti che senso avrebbe riempire le città (Parigi e pure Londra) d’ autobus vintage e trenini d’altri tempi? Non avete l’impressione di essere allo zoo? Anzi, di essere le scimmie dello zoo?

Qualcuno lo ha predetto, in percentuale ci sono molti più asiatici che europei e tutti amano l’Europa,  compreranno, stanno già comprando,  le case con la vista più bella ( beh dovranno contendersele con i ricchi europei, arabi e russi e anche con i mafiosi di mezzo mondo), ma io dico che alla fine vinceranno, sono tanti e determinati.

Oca degna di un Moncler

Confesso, sono una delle oche che si è fatta spennare da Moncler (Però questo “calembour” è troppo facile, sarebbe ora che i social cambiassero trend…).

Potrei dire in mia difesa che l’ho fatto quando il marchio era ancora francese (ma costava comunque tanto) ed era meno truzzo, con modelli meno truzzi di quelli di ora,  potrei dire anche in mia difesa che in quel momento combattevo una battaglia degna di un’oca (contenti?), una depressione da abbandono, potrei dire tante cose, ma non dirò che mi vergogno, perché quel piumino è stato l’unico conforto di quel lungo e triste inverno. E non è stato neppure il solo che ho acquistato. Devo anche confessare che credevo che la piuma d’oca si ottenesse come si ottiene la lana, più o meno, avevo letto di una tecnica simile a quella che si ottiene pettinando una piuma, va bene, ne l’ero fatta bastare, adoravo il mio Moncler e non erano neppure gli anni ’80. Però detestavo le pellicce, avevo letto che invece per ottenere un bel pelo da pelliccia gli animali venivano uccisi tra atroci torture. Una pelliccia non l’ho mai comprata e non ho mai neppure desiderato comprarla. Però non sono vegetariana e le mie scarpe in genere sono di pelle, come le mie borse. Penso tuttavia che evitare la crudeltà verso gli animali sia un passo necessario che l’umanità deve compiere per evolversi. Penso anche che ognuno sia libero di spendere i propri soldi come meglio crede, ma ha tutto il diritto di essere informato e di sapere che gran parte di quello che spende serve ad arricchire il brand, non ad ammortizzare i costi di un prodotto di qualità, perché spesso di qualità non è. Poi tutto questo accanimento contro un marchio che è solo uno dei tanti che delocalizza e sfrutta condizioni di lavoro minime, non mi piace, forse aiuta a farci sentire buoni, ma nessuno di noi lo è.

L’Oroscopo di Gallinaccia in fuga, l’unico oroscopo garantito, settimana dal 3 al 10 novembre 2014

Ariete

Indomiti e ribelli come siete, neppure vi sarete accorti che c’è poco da sbeffeggiare, la vostra vita è quella che è e ve la dovete tenere, potete cercare di raddrizzare i quadri, sistemare i mobili, strofinare bene i pavimenti, ma la struttura portante, l’edificio della vostra esistenza ha bisogno di interventi più energici non la consueta manutenzione ordinaria, del resto gli scricchiolii li sentite anche voi, siete sull’orlo del cedimento strutturale, volete davvero essere travolti dalle macerie? E mi sa di sì, lo volete proprio.

Toro

Neppure questa settimana avrete una vera buona ragione per essere fieri di voi, ma cosa importa? Tanto siete abituati e poi pensate a tutti quelli che saranno contenti di sapere che ve la passate male, almeno la loro settimana sarà rinfrancante, poi chissà, magari prima o poi, se farete i buoni, se imparerete a essere persone migliori, potrebbe pure accadere che qualcosa di buono succeda anche a voi. Tutto può essere, no?

Gemelli

Non è la vostra stagione questa, inclini come siete all’inedia e alla malinconia, ora avete solo un buona ragione in più per continuare a crogiolarvi nel vostro lassismo e e nella vostra incapacità di organizzarvi una vita felice. Per ogni stagione, per ogni momento, avete una scusa nuova, c’è di nuovo che non vi crede più nessuno, autunno o no, l’inverno vi troverà molto, ma molto più soli. Vedete un po’ voi come cercare di rimediare. Se mai fosse ancora possibile rimediare.

Cancro

Eccoci a noi, anime perse nel sentiero di una esistenza senza la minima speranza. Vorremmo dirvi che è un ‘impressione, che tutto va bene e che recuperete il buon umore che per la verità non avete mai avuto, ma non possiamo. Vi attende un settimana di malumore certo, di contrarietà previste e impreviste, di noie e accidenti; nulla di grave, ci siete abituati e soprattutto la maggior parte di essi non siete in grado di evitarli per cui la cosa più normale è che vi planino addosso e vi trovino disarmati.

Leone

Buone notizie per voi, siete finalmente in condizione di rimettervi quel cappotto che vi dona tanto e non perché siate in forma, ma perché la stagione lo consente, come voi è sempre così, le cose si mettono per il verso giusto solo per un caso, non siete in condizione di prevedere, muovere e migliorare nulla, avete dei limiti e fate bene a occuparvi tanto del vostro aspetto, da voi non ci si aspetta molto altro, non deludeteci.

Vergine

Siccome voi vi portate sempre un po’ avanti, avete cominciato ad attribuire alla vostra persistente malinconia a ragioni che riguardano le festività natalizie non proprio imminenti, ma non ci è cascato nessuno, quindi cercate di recuperare  se non l’umore almeno la faccia e provate a dare altre scuse alla vostra a noi arcinota, poca voglia di godervi la vita. Noi siamo rassegnati, quindi continuate pure a essere tristi però per piacere, spostatevi un po’ più in là.

Bilancia

La settimana comincerà con un sincero bilancio sull’andamento della vostra vita, e sì avete ragione, meglio organizzarsi e procurarsi fazzoletti resistenti e pure un po’ di bevande calde, però se riusciste a evitare questo resoconto con il vostro destino, non sarebbe poi male. D’altra parte non siete in grado di migliorare la vostra situazione, non ne avete le energie e la capacità e soprattutto a voi servirebbe molta intelligenza e forza e non sappiamo proprio dove potreste trovarla.

Scorpione

In generale voi siete persone di successo, in particolare voi questo successo non lo meritate, lo dovete ammettere, particolarmente in questa settimana non meriterete l’affetto di cui sarete circondati, non meriterete i sorrisi e le attenzioni di cui sarete al centro. Non meriterete nulla perché valete poco, ecco noi serviamo a quello, a ricordarvi ciò che davvero siete, persone di scarso valore, baciate dalla fortuna, ricordate però che la fortuna gira.

Sagittario

Avete tanti bei progetti da portare avanti questa settimana peccato che non riuscirete a concluderne neppure uno, le vostre sono solo buone intenzioni e poi darete la colpa al tempo, darete la colpa a chi collabora con voi nella realizzazione del progetto, darete la colpa a chiunque e non vi accorgerete neppure questa settimana che l’unico colpevole dell’inconcludenza della vostra settimana sarete voi. Ci spiace molto ma non è neppure colpa nostra se noi ve lo diciamo e voi continuate a fare finta di niente.

Capricorno

Anche se avete le migliori intenzioni, siete fuori tempo massimo, non vi ascolta più nessuno, avete sfondato i timpani con le vostre esibizioni da scimmie urlatrici e pure sfondato la pazienza di chi vi è vicino, siete diventati noiosi e avvitati sulle vostre certezze fino a sfinire chiunque, anche il più giusto degli interlocutori, il più sincero dei vostri amici, il migliore dei vostri vicini di casa. Lentamente, ma non troppo, vi state trasformando in un individuo molesto, lamentoso, totalmente preso da stesso e dalle proprie manie che non interessano  nessuno.

Aquario

Lo sappiamo, gli eventi hanno avuto la meglio e voi siete lì che non sapete da dove cominciare per rimettere le cose al loro posto, accettate il nostro consiglio, non cominciate neppure, il lavoro da fare sarebbe troppo e soprattutto troppo improbo, non siete preparati a questa sfida, non ce la fareste, restate lì, fermi come siete, lasciatevi trasportare, lasciate decidere al caso, ci sono buone possibilità che intervenga con più saggezza e lungimiranza di quanta ne possediate voi.

Pesci

Noi lo avevamo predetto che non sareste riusciti nel vostro intento, noi lo avevamo predetto che siete inclini al lamento e del tutto inadatti alla soluzione dei problemi, noi lo avevamo predetto e anche se non ci piace dirlo, noi lo avevamo predetto che non ci sono soluzioni per chi è causa dei suoi guai. A voi restano i problemi ma a noi la certezza che con voi, le nostre predizioni hanno una precisione matematica. Continuate a soffrire, vi riesce così bene, perché rinunciare a un così perfetto allineamento al vostro io più profondo? Se a voi piace…